Condizioni Generali di Vendita

Accettazione Condizioni Generali di Vendita

L'Acquirente, con l'invio telematico del proprio ordine d'acquisto e con la spunta dell’apposito modulo, accetta incondizionatamente le presenti Condizioni Generali di Vendita.



Condizioni Generali di Vendita

1. Oggetto

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito "C.G.V.") hanno per oggetto la vendita di prodotti effettuata a distanza tramite internet sul sito www.ermesautoricambi.it appartenente a Ranieri Francesco con sede a Taranto, in Viale Jonio N° 115/D - 74121 Taranto con P.I. 02608820730 e C.F. RNR FNC 76E24 L049G.

Le C.G.V. si applicheranno tra i soggetti del contratto che sono:

-          Venditore: Ranieri Francesco come sopra identificato titolare della Ermes Autoricambi  (di seguito indicato come "Venditore");

-          Acquirente: il soggetto identificato dai dati inseriti all'atto della compilazione ed invio del modulo d'ordine in via telematica (di seguito indicato come "Acquirente");

-          Produttore: l’azienda  che produce la merce oggetto dello scambio (di seguito indicato come “Produttore”);

-          Vettore: l’azienda incarica del trasporto della merce (di seguito indicato come “Vettore”).

È fatto divieto, dalla normativa in materia di dati personali, all'Acquirente di inserire nomi falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di ordine on-line e nelle ulteriori comunicazioni. Il Venditore si riserva di denunciare all'Autorità competente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori e della pubblica fede.

L'Acquirente, inoltre, solleva il Venditore da ogni eventuale errore derivante dall'emissione di documenti fiscali non corretti a causa di informazioni errate o non complete relativi a dati forniti dall'Acquirente, essendone lo stesso unico responsabile per il corretto inserimento.

Le presenti C.G.V. si attengono alla vendita dei prodotti esposti sul sito web www.ermesautoricambi.it.  

I prodotti esposti in vendita sul sito, potranno essere nuovi o ricondizionati

Il Venditore si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti C.G.V. dandone comunicazione all'Acquirente con la pubblicazione sul sito.

Vendite on-line

Per contratto di compravendita on-line si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente ad oggetto la vendita di prodotti stipulato tra il Venditore e l'Acquirente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal Venditore che, per tale contratto, utilizza "internet" e relative tecnologie. Tali contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l'accesso da parte dell'Acquirente al sito internet corrispondente all'indirizzo www.ermesautoricambi.it, ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l'acquisto del prodotto.

Per ciascuno dei prodotti è disponibile sul sito una scheda tecnica contenente le caratteristiche principali e le specifiche tecniche dei medesimi, così come descritte dai produttori e/o importatori.

Le immagini e le descrizioni sono tratte dai cataloghi di importatori e produttori, i quali in fase di produzione possono effettuare delle modifiche e segnalarle con successivi aggiornamenti. Il Venditore non è assolutamente responsabile per queste possibili modifiche.

Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda tecnica descrittiva del prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura e può variare in qualsiasi momento senza alcun obbligo di preavviso da parte del Venditore in virtù delle modifiche praticate dai produttori e/o importatori.

 

2. Ordine

Effettuazione dell’ordine

L'Acquirente può effettuare gli ordini dei prodotti esclusivamente tramite il sito internet e/o per telefono. 
Resta inteso che in caso di ordine on-line sul sito internet, l'Acquirente sarà interamente responsabile delle informazioni inserite in modo errato o incompleto ( in particolare l’indirizzo del destinatario), le quali possono causare degli errori nell’esecuzione dell’ordine (in particolare nella consegna). 
L'Acquirente dovrà opportunamente verificare l’esattezza del prodotto ordinato, le quantità ordinate e il luogo di spedizione dell'ordine.

 

Conferma dell’ordine

Il contratto di acquisto si perfeziona mediante l’esatta compilazione ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data online all’atto d’acquisto e tramite l’accettazione dell’ordine da parte del Venditore.

Se il Venditore accetta l'ordine, l'Acquirente ne sarà informato tramite una mail di Conferma Ordine. 
Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare gli ordini provenienti da un Acquirente, in maniera conforme alle normative vigenti.

 

Annullamento dell’Ordine

-          Annullamento dell’Ordine da parte del Venditore

Il Venditore si riserva di annullare un Ordine in caso di:

  •          indisponibilità del prodotto ordinato e/o impossibilità di fornire il servizio per il quale è stato inviato un ordine;
  •          mancato pagamento da parte dell'Acquirente, entro i termini stabiliti.  come é indicato nella sezione Pagamenti delle C.G.V.
  •          forza maggiore (in particolare ritardi imprevedibili nelle consegne o consegne con vizi da parte dei fornitori).

 

-         Annullamento dell’Ordine da parte dell'Acquirente

Un ordine potrà essere annullato da parte dell'Acquirente in caso di:

  •          ritardo nella consegna del prodotto e/o del servizio ordinato dall'Acquirente, come é indicato nella sezione Spedizioni delle C.G.V.;
  •          problemi di trasporto o non conformità dei quantitativi di prodotto consegnati all'Acquirente, se contestato alle condizioni indicate nella sezione Spedizioni delle C.G.V.;
  •          vizio di conformità della natura del prodotto consegnato all'Acquirente, se contestato alle condizioni indicate nella sezione Diritto di Recesso delle C.G.V.;
  •          esercizio da parte dell'Acquirente della sua facoltà legale di Recesso, se contestato alle condizioni indicate nella sezione Diritto di Recesso delle C.G.V.

 

-         Conseguenze dell'annullamento dell'Ordine

In caso di annullamento dell'ordine per i motivi precedentemente esposti:

  •          i pagamenti già effettuati dall'Acquirente ed incassati dal Venditore saranno rimborsati all'Acquirente secondo le modalità utilizzate dallo stesso per il pagamento dell'ordine.
  •           Resta inteso che sarà rimborsata la somma pari a quella corrisposta dall'Acquirente con esclusione di altri rimborsi relativi a danni e interessi, conformemente alle disposizioni legali in vigore in Italia, entro un termine massimo di trenta (30) giorni dal giorno successivo a quello in cui l'Acquirente ha trasmesso il suo ordine;
  •         le spese di reso saranno a carico dell'Acquirente conformemente a quanto indicato nella sezione Diritto di Recesso delle C.G.V.

 

3. Prodotti

Ricambi ricondizionati

Al momento dell’acquisto di un ricambio ricondizionato, l'Acquirente è obbligato alla consegna del reso. Generalmente il ritiro del reso dev’essere contestuale alla consegna del ricondizionato ma rendendoci conto che spesso questo genera un disagio per l'Acquirente, Ermes Autoricambi ha deciso di contattare l'Acquirente per programmare insieme il ritiro posticipato compreso nel prezzo.

Ermes Autoricambi addebiterà il costo di 150€ più IVA qualora l'Acquirente non dovesse rispettare le seguenti clausole:

- mancata consegna del reso in un termine massimo di 15 giorni lavorativi dal giorno della consegna;

- restituzione di un modello diverso rispetto a quello ordinato;

- restituzione di un ricambio con segni di manomissione e tentativi di riparazione;

Inoltre sarà addebitata all'Acquirente una penale giornaliera pari a 10€, che sarà calcolata a partire dallo scadere del termine massimo di mancata consegna del pezzo sostituito, oltre al totale addebito delle spese legali.

Saranno a carico dell'Acquirente anche le spese di reinvio.

Ricerche e associazioni auto/ricambi

Ermes Autoricambi declina ogni responsabilità qualora, in fase di ricerca del ricambio, dovessero verificarsi delle errate associazioni tra i modelli delle automobili ed i ricambi cercati e pertanto consiglia per ogni acquisto di verificare che le effettive caratteristiche del ricambio riportate nella scheda prodotto siano conformi al ricambio che si intende acquistare.

 

4. Prezzi

L'Acquirente potrà acquistare solo i prodotti offerti sul sito, al prezzo ivi indicato, seguendo la procedura indicata sul sito medesimo. La corretta ricezione dell'ordine è confermata dal Venditore mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dall'Acquirente. Tale messaggio di conferma riporterà data e ora di esecuzione dell'ordine e un "numero identificativo d’ordine", da utilizzarsi nel caso di qualsiasi comunicazione con www.ermesautoricambi.it.

Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dall'Acquirente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

Resta ferma la possibilità, da parte del Venditore, prima di inviare la conferma dell'ordine, di richiedere all'Acquirente via e-mail ulteriori informazioni con riferimento all'ordine di acquisto effettuato sul sito.

I prezzi di listino sono soggetti a variazioni secondo le determinazioni dei produttori e/o importatori.

In tal senso il Venditore procederà all'indicazione dei nuovi prezzi con l'aggiornamento on-line.

Eventuali errori nella pubblicazione dei prezzi non implicano l'accettazione automatica dell'ordine e la spedizione della merce da parte del Venditore.

In tale eventualità la transazione con carta di credito non sarà conclusa ed accettata e in caso di contrassegno o altra forma di pagamento l'Acquirente sarà interpellato per l'accettazione dell'importo da pagare.

Su esplicita richiesta dell'Acquirente, il Venditore emetterà e spedirà la fattura del materiale all'Acquirente. Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dall'Acquirente al momento dell'ordine.

 

5. Pagamenti

Pagamento di Prodotti e/o Servizi

-         Modalità di pagamento

Il sistema di transazioni online di Ermes Autoricambi è progettato appositamente per creare un ambiente di transazione sicuro per il commercio su internet.

L'Acquirente avrà la facoltà di scegliere come effettuare il pagamento del prodotto secondo le modalità previste nella sezione "modalità di pagamento" che appare sul sito internet:

-          Carta di credito: con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato;

-          Bonifico bancario Anticipato: il pagamento dovrà essere eseguito entro 3 (tre) giorni dalla conferma dell’ordine. L’ordine verrà evaso solo al ricevimento dell’importo bonificato.

IT37P088177960007000001218

Beneficiario: Ranieri Francesco

Banca: BCC di San Marzano di San Giuseppe

Sede di: Leporano

-          Contrassegno: in caso di pagamento con contrassegno l'Acquirente pagherà in contanti la somma dovuta direttamente al momento del ricevimento del pacco. Il Vettore non accetta assegni.

-          Paypal: il sistema di pagamento rapido e sicuro. Scegliendo di pagare con Paypal, l’importo viene addebitato direttamente sulla carta di credito  o prepagata assegnata o sul saldo del proprio conto Paypal. Una volta completato il pagamento, l'Acquirente verrà reindirizzato sul sito www.ermesautoricambi.it.

L'Acquirente garantisce al Venditore, nel momento della registrazione dell'ordine d’acquisto, di disporre delle autorizzazioni eventualmente necessarie per potersi avvalere della modalità di pagamento scelta.

Nell’ambito della lotta alle frodi su Internet, ogni informazione relativa all'Ordine di un Acquirente potrà essere trasmessa a terzi al fine di verifiche.

Tutti i pagamenti effettuati sul sito sono valutati e controllati. Al fine di evitare ritardi dovuti a queste verifiche, il Venditore raccomanda all'Acquirente di disporre al momento dell'ordine di:

-          un indirizzo mail;

-          un numero di rete fissa per ogni indirizzo inserito.

A seconda dei casi, potranno essere chieste, o pretese dall'Acquirente, ulteriori informazioni al fine di confermare il suo ordine. Il Venditore si riserva il diritto non eseguire l'ordine nel caso di rischio di mancato pagamento di una transazione.

 

6. Spedizioni

-          Luogo di consegna

Il Venditore consegnerà i prodotti ordinati dall'Acquirente all'indirizzo dallo stesso indicato sull’ordine. 
L'Acquirente è responsabile delle informazioni da lui indicate al momento dell’ordine: in caso di errore dei dati del destinatario della consegna, il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile di una eventuale impossibilità di consegna del prodotto.

Nessuna modifica di indirizzo potrà essere presa in considerazione per la consegna del prodotto una volta che il pacco sarà stato affidato al Vettore.

Le eventuali spese di spedizione aggiuntive, derivanti dall'indicazione errata dell'indirizzo da parte dell'Acquirente, saranno esclusivamente a carico dell'Acquirente stesso. 

-         Tempi di consegna

Il Venditore generalmente attiverà le procedure di spedizione entro 24 ore dalla conferma dell’ordine. (esclusi i weekend e i giorni festivi). Tutte le spese di consegna dei prodotti sono a carico dell'Acquirente.
Il tempo di consegna potrà essere più lungo per le zone difficilmente raggiungibili.

In caso di ritardi anomali nella spedizione, verrà inviata una mail informativa all'Acquirente.

Le tempistiche di consegna sono indicative. La spedizione potrebbe richiedere sino a 30 (trenta) giorni per essere completata. Eventuali ritardi nelle consegne non danno il diritto all'Acquirente di rifiutare la consegna dei prodotti, né di pretendere risarcimenti di indennizzi di sorta.

Nel caso in cui non siano disponibili i prodotti oggetto dell'ordine effettuato da parte dell'Acquirente, il Venditore, al fine di evadere l'ordine, ha il diritto di inviare ricambi equivalenti ma di marchi differenti. 

Il Venditore s'impegna a spedire comunque entro trenta giorni dall'accettazione dell'ordine, oltre tale periodo informerà l'Acquirente, secondo l'art 4, comma 1 del D.L. 22-05-1999 N.185, e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già percepite, salvo diversi espliciti accordi.

 

-         Consegna parziale

In caso di indisponibilità di uno o più prodotti/servizi non reperibili entro 30gg dalla data dell’ordine, il Venditore, previa comunicazione all'Acquirente,  si riserva la facoltà di effettuare una consegna parziale restando inteso che il Venditore provvederà a rimborsare all'Acquirente il prezzo del prodotto e /o dei servizi non forniti.

 

Come comportarsi al ricevimento del pacco

Quando il Vettore effettuerà la consegna, l'Acquirente dovrà verificare:

-          che il pacco sia integro, non danneggiato né bagnato e comunque conforme alle caratteristiche standard di un pacco;

-          che il nastro adesivo sia integro e non manomesso;

-          che il numero dei colli indicato sulla lettera di vettura sia corrispondente al numero di pacchi effettivamente consegnato.

Eventuali contestazioni devono essere immediatamente sollevate al Vettore, in mancanza di queste, il prodotto si considera consegnato correttamente.

Se al ricevimento della merce il pacco risulta danneggiato o manomesso occorre:

-          esprimere una riserva: il pacco viene accettato ma prima di firmare il documento l'Acquirente dovrà scrivere "Accetto con diritto di riserva". Sarà così possibile una volta aperto il pacco e riscontrato un eventuale danno, essere risarciti del danno subito dal Vettore.

-          esprimere al Vettore l'inaccettabilità del pacco per manomissione: rifiutare il pacco per collo manomesso.

Se l'Acquirente non esegue queste operazioni il Venditore ritiene il pacco regolarmente consegnato.

 

Reclami

Qualora i prodotti consegnati non siano conformi in natura all'Ordine (codice errato), l'Acquirente che non ha formulato le sue riserve sul Buono di Consegna deve, a pena di nullità, indirizzare il suo reclamo al Venditore per e-mail o per telefono entro 48ore dalla data della consegna, precisando:

-          il numero dell'Ordine

-          il codice e la quantità del Prodotto ordinato

-           il codice del Prodotto ricevuto

-          il motivo esatto del reclamo

Se il difetto é effettivamente riscontrato da parte del Venditore, l'ordine dell'Acquirente verrà annullato con le conseguenze di cui alla sezione Ordine e Diritto di Recesso

 

7. Diritto di Recesso

Il Venditore riconosce il diritto di recesso come previsto dal D. Lgs. 21/2014. L'Acquirente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.

Entro tale data (farà fede il timbro postale), l'Acquirente è tenuto ad inviare comunicazione scritta e firmata con lettera raccomandata utilizzando l'apposito modulo di recesso, unitamente al documento fiscale (scontrino / fattura), al seguente indirizzo:

C. A. Magazzino
C/O Ermes Autoricambi di Francesco Ranieri
Viale Jonio, 115/D
74121 Taranto

Nella lettera dovranno essere indicate le coordinate bancarie (nome della banca, nome dell'agenzia, indirizzo della filiale e, molto importante, il codice IBAN intestato all'Acquirente e non a terze persone) per la ricezione del rimborso per la merce restituita. Unitamente all'invio della lettera, l'Acquirente è tenuto ad inviare la merce a proprie spese, tramite Vettore, ancora nell’imballo originale categoricamente integro e pulito, così come il ricambio stesso senza tracce di manomissioni e di tentativi di montaggio.

Tale imballo, come pure la comunicazione scritta, deve essere inviato entro 14 giorni dal ricevimento della merce acquistata, al medesimo indirizzo indicato sopra per la spedizione della lettera raccomandata. Entro 14 giorni dal ricevimento della lettera raccomandata e della merce, il Venditore effettuerà il bonifico di accredito per l'esatto importo che l'Acquirente ha versato per l'acquisto della merce ad esclusione delle spese di spedizione.

 

Quando decade il diritto di recesso:

-          la mancanza della confezione e/o imballo originale integro e pulito;

-          l'utilizzo del prodotto;

-          l'assenza di tutti gli elementi inclusi nella spedizione originale (accessori, cartellini, etichette, note informative, DDT, etc);

-          danneggiamento del prodotto.

 

BENI NON SOGGETTI AL DIRITTO DI RECESSO

Si informa che il diritto di recesso non potrà applicarsi su:

-          merce espressamente modificata su richiesta dell'Acquirente,

-          prodotti su ordinazione, non tenuti di norma a magazzino ordinati su espresse esigenze dell'Acquirente. L'unico caso in cui sarà riconosciuta la sostituzione gratuita, sarà solo per merce inviata non conforme all’ordine.

7.bis - Sostituzione dell'ordine in caso di acquisto errato da parte dell'Acquirente

Dicasi acquisto errato da parte dell'Acquirente, quello avente per oggetto ricambi non compatibili con la propria auto, senza l’oggettiva colpa del Venditore per aver fornito informazioni errate o incomplete.

In tal caso il Venditore si rende disponibile alla sostituzione del ricambio, nel caso in cui non sussista alcuna delle seguenti condizioni:

 

-          mancanza della confezione e/o imballo originale integro e pulito;

-          utilizzo del prodotto e/o tentativi di montaggio;

-          assenza di tutti gli elementi inclusi nella spedizione originale (accessori, cartellini, etichette, note informative, DDT, etc);

-          danneggiamento del prodotto.

-          merce espressamente modificata su richiesta dell'Acquirente,

-          prodotti su ordinazione, non tenuti di norma a magazzino ordinati su espresse esigenze dell'Acquirente.

 

L'l'Acquirente che richieda di sostituire un prodotto è tenuto ad inviare a proprie spese il ricambio presso il Venditore. Nel caso in cui non sussista nessuna delle condizioni di cui sopra, il Venditore provvederà, sempre a spese dell'Acquirente, all’invio del prodotto richiesto in sostituzione.

 

L’unico caso in cui sarà riconosciuta la sostituzione gratuita, sarà solo per merce inviata non conforme all’ordine.

 

8. Garanzia e assicurazione manodopera

I prodotti messi in vendita dal Venditore sono conformi alla normativa comunitaria e possono essere installati soltanto da personale competente, che si assume ogni responsabilità, su veicoli o su sistemi raccomandati dal costruttore o dal fabbricante. Il Venditore sarà esente da ogni responsabilità derivante dall’errato montaggio o dall’utilizzo di un prodotto non adatto su un veicolo.

I prodotti beneficiano della garanzia del Produttore conformemente alle disposizioni di legge.

In caso di difetto di un prodotto durante la vigenza della garanzia, le riparazioni/sostituzioni saranno effettuate dal relativo Produttore. Il Venditore non si assumerà le spese di restituzione del prodotto difettoso al Produttore che saranno a carico dell'Acquirente.

Come richiedere la garanzia:

L'Acquirente dovrà spedire il prodotto a proprie spese al Venditore il quale provvederà a consegnarla al Produttore per sottoporla ai relativi controlli.

La Garanzia sarà riconosciuta solo ed esclusivamente dallo stesso Produttore, il quale deciderà se riconoscerla o meno.

Nel caso in cui il Produttore non dovesse riconoscere la garanzia, rilasciando una relazione tecnica ove saranno riportate le motivazioni, l'Acquirente non potrà avere nessuna rivalsa nei confronti del Venditore.

Nel caso in cui il Produttore dovesse riconoscere la garanzia, fornendo un nuovo prodotto, il Venditore, provvederà ad inviarlo all'Acquirente addebitandogli le spese di spedizioni ed eventuali costi richiesti dal Produttore, che l'Acquirente dovrà pagare anticipatamente con le modalità indicate nella sezione Pagamenti.

I tempi di valutazione della garanzia sul prodotto saranno dipendenti solo ed esclusivamente dal Produttore.

Nel caso in cui l'Acquirente dovesse necessitare con urgenza di un prodotto uguale a quello per il quale ha richiesto la garanzia, lo stesso Acquirente dovrà acquistarne un altro, non rimborsabile, ed attendere i tempi di risposta del Produttore il quale deciderà se riconoscere la garanzia sul prodotto ed avrà piena facoltà di decidere se rimborsarlo o eventualmente sostituirlo.

 

Esclusione della garanzia

Sono esclusi dalla garanzia:

-       La sostituzione dei materiali di consumo;

-       L’uso improprio e non conforme del prodotto;

-       I difetti e le conseguenze derivanti dall’uso non conforme a quello proprio del prodotto;

-       I difetti e le conseguenze derivanti da causa esterna.

  

Responsabilità

Se l'Acquirente è un consumatore, nulla di quanto esposto nelle presenti C.G.V. può limitare o escludere la responsabilità dell'Acquirente per una violazione ad un qualsiasi obbligo a suo carico in virtù delle disposizioni di legge vigenti.

Se l'Acquirente è un professionista:

-       Le presenti C.G.V. stabiliscono l'insieme degli obblighi e delle responsabilità dell'Acquirente relative alla fornitura dei prodotti e alla realizzazione dei Servizi;

-       Nei limiti delle disposizioni di legge, i soli obblighi e le garanzie che incombono sul Venditore sono quelli espressamente enunciati nelle presenti C.G.V., ad esclusione di tutte le altre garanzie e/o obblighi;

-       Sono escluse garanzie e obbligazioni relative al prodotto/servizio che potrebbero essere a carico del Venditore in forza di disposizioni legali (incluse più particolarmente le obbligazioni relative alla qualità, idoneità per un uso particolare, cura e capacità ragionevoli per la messa in opera). In particolare, il Venditore non sarà responsabile se il prodotto non corrisponde alle esigenze dell'Acquirente.

 

Il Venditore non sarà responsabile in caso di mancato guadagno, perdita di profitti, perdita di contratti, perdita di dati o per altri danni indiretti e/o conseguenti ai prodotti.

Nei limiti delle disposizioni di legge, la responsabilità del Venditore sarà in ogni caso limitata all’importo pagato dall'Acquirente per il prodotto o servizio.

 

Assicurazione manodopera

L'assicurazione manodopera tutela l'Acquirente qualora l’articolo acquistato, coperto da garanzia, necessiti di manutenzione. Se il ricambio infatti dovesse difettare, l’assicurazione manodopera garantirà all'Acquirente il rimborso dei costi sostenuti per l'installazione del prodotto sostitutivo. 

Come funziona:

L’assicurazione sulla manodopera ha un costo di € 29,90 i.c. e può essere richiesta una sola volta. Va acquistata insieme al prodotto, non successivamente, ed è valida solo nel periodo di copertura della garanzia (estendibile fino a 2 anni con servizio aggiuntivo).

Per l’intervento l'Acquirente dovrà recarsi presso un installatore appartenente alla rete officine Ermes Point o, se assente nella sua zona di residenza, da uno di sua fiducia. La sostituzione del pezzo dovrà essere autorizzata, via mail, dai tecnici della Ermes Autoricambi.

Per la manodopera saranno applicate le condizioni previste dal listino nazionale: 2 ore di lavoro al costo di € 35,00/ora i.c.

Per ottenere il rimborso, l'Acquirente dovrà richiedere all’installatore di emettere regolare fattura intestata a

“Ermes Autoricambi v.le Jonio 115/D CAP 74121 Taranto P.I. 02608820730 C.F. RNR FNC 76E24 L 049G”,

inserendo la targa del veicolo e il codice riportato sul prodotto. Non sarà riconosciuto nessun altro costo.

La fattura, quietanzata, dovrà essere inviata al seguente indirizzo e-mail: amministrazione@ermesautoricambi.it.

Il rimborso sarà immediato e avverrà esclusivamente a favore del nominativo dell'Acquirente, tramite bonifico bancario oppure rimborso Paypal, in base alle preferenze dell'Acquirente.

 

9. Tutela dei dati personali – Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs.196/2003

Ai sensi dell’art.13 del D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, la Società informa l'Acquirente che:

-       Tutti i dati forniti sul sito sono trattati per adempimenti connessi all’attività economica del Venditore e in particolare per l’inserimento nelle anagrafiche nei database informatici aziendali al fine di dare esecuzione al contratto di vendita dei Prodotti. A tal fine i dati raccolti potranno essere comunicati a società di trasporto nonché a Istituti di credito.

-       Il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate.

-       Il conferimento dei dati relativi a nome, cognome, indirizzo, recapito telefonici  e indirizzo elettronico è obbligatorio, al fine di potere offrire le prestazioni richieste dall'Acquirente e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del servizio fornito dal Venditore

-       Con l’accettazione delle presenti C.G.V., l'Acquirente presta inoltre il proprio consenso per ricevere informazioni commerciali esclsuivamente da parte del Venditore.

-       Il titolare del trattamento è Ermes Autoricambi, Viale Jonio 115/D,74121 Taranto.

-       In ogni momento, l'Acquirente potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 del Codice della privacy (già art. 13 della legge n. 675/1996). In particolare, l'Acquirente potrà chiedere di conoscere l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, nonché al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

10. Legge applicabile e foro competente

Le presenti C.G.V. sono regolate dalla legge italiana.

Qualsiasi controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione delle presenti C.G.V. e/o comunque ad essa relative, sarà devoluta, in via esclusiva, alla competenza del foro di Taranto.

 

11. Disposizioni generali

L’insieme delle presenti Condizioni Generali di Vendita costituisce l'intero accordo tra il Venditore e l'Acquirente relativamente al suo oggetto, e sostituisce e annulla ogni precedente dichiarazione, impegno, comunicazione orale o scritta, validazioni, intese e accordi tra le parti relative alle disposizioni alle quali tale Contratto si applica o da esso previste.

Se una qualsiasi clausola del Contratto sarà contraria ad una disposizione di legge o regolamento applicabile, detta clausola verrà considera come inesistente, senza pregiudizio della validità delle altre disposizioni del Contratto.