Clicca qui. WhatsApp IMMEDIATO.

Resi e Rimborsi

 

Diritto di recesso

Il Venditore riconosce il diritto di recesso come previsto dal D. Lgs. 21/2014. Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.

Entro tale data (farà fede il timbro postale), il Cliente è tenuto ad inviare comunicazione scritta e firmata con lettera raccomandata utilizzando l'apposito modulo di recesso, unitamente al documento fiscale (scontrino / fattura), al seguente indirizzo:

C. A. Magazzino
C/O Ermes Autoricambi di Francesco Ranieri
Viale Jonio, 115/D
74121 Taranto

Nella lettera dovranno essere indicate le coordinate bancarie (nome della banca, nome dell'agenzia, indirizzo della filiale e, molto importante, il codice IBAN intestato al Cliente acquirente e non a terze persone) per la ricezione del rimborso per la merce restituita. Unitamente all'invio della lettera, il Cliente è tenuto ad inviare la merce a proprie spese, tramite Vettore, ancora nell’imballo originale categoricamente integro e pulito, così come il ricambio stesso senza tracce di manomissioni e di tentativi di montaggio.

Tale imballo, come pure la comunicazione scritta, deve essere inviato entro 14 giorni dal ricevimento della merce acquistata, al medesimo indirizzo indicato sopra per la spedizione della lettera raccomandata. Entro 14 giorni dal ricevimento della lettera raccomandata e della merce, il Venditore effettuerà il bonifico di accredito per l'esatto importo che il Cliente ha versato per l'acquisto della merce ad esclusione delle spese di spedizione.

 

Quando decade il diritto di recesso:

-          la mancanza della confezione e/o imballo originale integro e pulito;

-          l'utilizzo del prodotto;

-          l'assenza di tutti gli elementi inclusi nella spedizione originale (accessori, cartellini, etichette, note informative, DDT, etc);

-          danneggiamento del prodotto.

 

Beni non soggetti al diritto di recesso

Si informa che il diritto di recesso non potrà applicarsi su:

-          merce espressamente modificata su richiesta del Cliente,

-          prodotti su ordinazione, non tenuti di norma a magazzino ordinati su espresse esigenze del Cliente. L’unico caso in cui sarà riconosciuta la sostituzione gratuita, sarà solo per merce inviata non conforme all’ordine.

 

I prodotti messi in vendita dal Venditore sono conformi alla normativa comunitaria e possono essere installati soltanto da personale competente, che si assume ogni responsabilità, su veicoli o su sistemi raccomandati dal costruttore o dal fabbricante. Il Venditore sarà esente da ogni responsabilità derivante dall’errato montaggio o dall’utilizzo di un prodotto non adatto su un veicolo.

I prodotti beneficiano della garanzia del Produttore conformemente alle disposizioni di legge.

In caso di difetto di un prodotto durante la vigenza della garanzia, le riparazioni/sostituzioni saranno effettuate dal relativo Produttore. Il Venditore non si assumerà le spese di restituzione del prodotto difettoso al Produttore che saranno a carico del Cliente.

 

Reso dei prodotti ricondizionati

Il cliente è obbligato alla consegna del reso, pena pagamento di una penale pari a 150€ più IVA.

Dopo aver smontato il ricambio non funzionante, il cliente dovrà chiamare Ermes Autoricambi per comunicare il primo giorno disponibile per il ritiro del pacco da parte del corriere.

All’interno del pacco il cliente troverà l’etichetta autoadesiva da apporre sul pacco contenente il reso non funzionante.

Applicando questa etichetta, al cliente non sarà addebitato alcun costo per questa spedizione, in quanto compresa nell’importo già pagato al momento dell’acquisto.

 

Garanzia

I prodotti messi in vendita dal Venditore sono conformi alla normativa comunitaria e possono essere installati soltanto da personale competente, che si assume ogni responsabilità, su veicoli o su sistemi raccomandati dal costruttore o dal fabbricante. Il Venditore sarà esente da ogni responsabilità derivante dall’errato montaggio o dall’utilizzo di un prodotto non adatto su un veicolo.

I prodotti beneficiano della garanzia del Produttore conformemente alle disposizioni di legge.

In caso di difetto di un prodotto durante la vigenza della garanzia, le riparazioni/sostituzioni saranno effettuate dal relativo Produttore. Il Venditore non si assumerà le spese di restituzione del prodotto difettoso al Produttore che saranno a carico del Cliente.

 

Come richiederla

Il Cliente dovrà spedire il prodotto a proprie spese al Venditore il quale provvederà a consegnarla al Produttore per sottoporla ai relativi controlli. Il prodotto dovrà essere accompagnato dalla  fattura o lo scontrino fiscale relativi all’acquisto

e dall’indicazione esatta del motivo per il quale si richiede la garanzia.

La Garanzia sarà riconosciuta solo ed esclusivamente dallo stesso Produttore, il quale deciderà se riconoscerla o meno, a suo insindacabile giudizio.

Nel caso in cui il Produttore non dovesse riconoscere la garanzia, rilasciando una relazione tecnica ove saranno riportate le motivazioni, il Cliente non potrà avere nessuna rivalsa nei confronti del Venditore.

Nel caso in cui il Produttore dovesse riconoscere la garanzia, fornendo un nuovo prodotto, il Venditore, provvederà ad inviarlo al Cliente addebitandogli le spese di spedizioni ed eventuali costi richiesti dal Produttore, che il Cliente dovrà pagare anticipatamente con le modalità indicate nella sezione Pagamenti.

I tempi di valutazione della garanzia sul prodotto saranno dipendenti solo ed esclusivamente dal Produttore.

Nel caso in cui il Cliente dovesse necessitare con urgenza di un prodotto uguale a quello per il quale ha richiesto la garanzia, lo stesso Cliente dovrà acquistarne un altro, non rimborsabile, ed attendere i tempi di risposta del Produttore il quale deciderà se riconoscere la garanzia sul prodotto ed avrà piena facoltà di decidere se rimborsarlo o eventualmente sostituirlo.

 

Esclusione della garanzia

Sono esclusi dalla garanzia:

-            La sostituzione dei materiali di consumo;

-            L’uso improprio e non conforme del prodotto;

-            I difetti e le conseguenze derivanti dall’uso non conforme a quello proprio del prodotto;

-            I difetti e le conseguenze derivanti da causa esterna.

 

Prodotti non conformi in natura all'ordine

Qualora i prodotti consegnati non siano conformi in natura all'Ordine (codice errato), il Cliente  deve, a pena di nullità, indirizzare il suo reclamo al Venditore per via FAX allo 099-7720198 oppure alla PEC francesco.ranieri@arubapec.it entro 48 ore dalla data della consegna, precisando :

 

-            Il numero della fattura o lo scontrino fiscale relativi all’acquisto.

-            il numero dell'Ordine.

-            il codice e la quantità del Prodotto ordinato.

-            il codice del Prodotto ricevuto.

-            il motivo esatto del reclamo.

-            tentativi di montaggio.

 

Se il difetto é effettivamente riscontrato da parte del Venditore, l'ordine del Cliente verrà annullato con le conseguenze di cui alla sezione Ordine e Diritto di Recesso delle CGV.

 

Accertata la non conformità in natura del prodotto all’ordine, il Venditore provvederà al ritiro dello stesso. La sostituzione non sarà concessa qualora sussistano le seguenti condizioni:

-            la mancanza della confezione e/o imballo originale integro e pulito;

-            l'utilizzo del prodotto;

-         l'assenza di tutti gli elementi inclusi nella spedizione originale (accessori, cartellini, etichette, note informative, DDT, etc);

-            danneggiamento del prodotto.

 

Prodotto non conforme per acquisto errato da parte del Cliente

Dicasi acquisto errato da parte del Cliente, quello avente per oggetto ricambi non compatibili con la propria auto, senza l’oggettiva colpa del Venditore per aver fornito informazioni errate o incomplete. Il Venditore declina ogni responsabilità qualora, in fase di ricerca del ricambio, dovessero verificarsi delle errate associazioni tra i modelli delle automobili ed i ricambi cercati e pertanto consiglia per ogni acquisto di verificare che le effettive caratteristiche del ricambio riportate nella scheda prodotto siano conformi al ricambio che si intende acquistare.

In tal caso il Venditore si rende disponibile alla sostituzione del ricambio, nel caso in cui non sussista alcuna delle seguenti condizioni:

 

-            mancanza della confezione e/o imballo originale integro e pulito;

-            utilizzo del prodotto e/o tentativi di montaggio;

-            assenza di tutti gli elementi inclusi nella spedizione originale (accessori, cartellini, etichette, note informative, DDT, etc);

-            danneggiamento del prodotto.

-            merce espressamente modificata su richiesta del Cliente,

-            prodotti su ordinazione, non tenuti di norma a magazzino ordinati su espresse esigenze del Cliente.

 

Il Cliente che richieda di sostituire un prodotto è tenuto ad inviare a proprie spese il ricambio presso il Venditore. Nel caso in cui non sussista nessuna delle condizioni di cui sopra, il Venditore provvederà, sempre a spese del Cliente, all’invio del prodotto richiesto in sostituzione.

 

Prodotto non conforme per colpa del Venditore

Qualora il Cliente abbia proceduto all’acquisto di un ricambio non compatibile per la propria auto, con oggettiva colpa del Venditore per aver direttamente fornito informazioni errate o incomplete, Il Venditore provvederà a proprie spese al ritiro dei prodotti e all’invio del giusto ricambio salvo eventuali integrazioni economiche, qualora non sussista alcuna delle seguenti condizioni:

-            mancanza della confezione e/o imballo originale integro e pulito;

-            utilizzo del prodotto e/o tentativi di montaggio;

-            assenza di tutti gli elementi inclusi nella spedizione originale (accessori, cartellini, etichette, note informative, DDT, etc);

-            danneggiamento del prodotto.

-            merce espressamente modificata su richiesta del Cliente,

-            prodotti su ordinazione, non tenuti di norma a magazzino ordinati su espresse esigenze del Cliente.